Correzione cesareo

Un non trascurabile motivo di revisione chirurgica dell'addome riguarda il taglio cesareo, che può complicarsi a vari livelli: cutaneo, sottocutaneo, muscolo-aponeurotico ed endoaddominale.

livello cutaneo uno di principali difetti dei tagli cesarei è la cicatrice che può avere aspetto irregolare o ipertrofico venendo definita rispettivamente dismorfica o cheloidea.

livello sottocutaneo in esiti di cesareo si riscontrano spesso retrazioni cicatriziali che determinano il cosiddetto c-section pouch, particolarmente evidente stando in piedi.

livello muscolo-aponeurotico vi possono essere cedimenti strutturali (laparoceli).

Infine a livello endoaddominale è di frequente riscontro la presenza di aderenze, in alcuni casi asintomatiche ed in altri casi invece sintomatiche e determinanti sindrome aderenziale.

Di fronte ad un cesareo è bene considerare tutti questi aspetti sia estetici che clinici per un approccio completamente risolutivo.

Per trattare gli aspetti estetici ci si dedicherà alla chirurgia di superficie, per trattare le eventuali aderenze si utilizzerà invece un approccio endoaddominale.

Generalmente curiamo questi aspetti insieme a eventuali difetti di parete addominale in corso della stessa seduta operatoria.

MILANO
Via Michelangelo Buonarroti 48, 20145 Milano MI
ROMA
Via Aurelia 559, 00165 Roma RM
CÔTE D’AZUR
8 Avenue Camille Blanc, 06240 Beausoleil, Francia
LONDRA
DUBAI

Diastasi addominale, intervento in robotica, la tecnica più moderna nelle mani più esperte. Il Dr. Antonio Darecchio ha la maggior casistica internazionale nella ricostruzione robotica per diastasi dei muscoli retti ed ernia. Guarda la bellezza dei risultati!

Risultati