Robotica e Diastasi Addominale (Dr. Darecchio)

Introduzione

La tecnica robotica utilizzata dal Dott. Darecchio per il trattamento della diastasi addominale fa parte del gruppo R-Tapp che significa Robotic Trans Abdominal Pre Peritoneal.

La tecnica robotica utilizzata dal Dr. Darecchio è rispettosa dell'anatomia

La ricostruzione rispetta appieno l'anatomia naturale e non vi è alcun contatto con i visceri una volta in opera.

muscoli retti sono allineati in maniera bilanciata grazie alla sutura sul loro margine mediale che non modifica l'originaria anatomia della parete addominale.

Grazie agli strumenti robotici che sono dotati di articolabilità e possono operare in spazi estremamente ridotti si lavora agevolmente nello spazio pre-peritoneale retrostante la linea mediana (che sarebbe invece precluso agli altri tipi di strumentazioni).

Sempre grazie alla robotica che permette di operare in spazi molto ridotti sono sufficienti piccole camere di lavoro e quindi si utilizzano basse pressioni di pneumoperitoneo.

Se in base alle caratteristiche del caso sia necessario posizionare una rete essa sarà collocata al sicuro nello spazio pre-peritoneale risultando al riparo dal contatto con i visceri. 

Inoltre la rete, collocata nello spazio pre-peritoneale, non è percepibile al tatto e  non interferisce con la definizione muscolare, anche nei soggetti con sottile pannicolo adiposo.

La definizione degli addominali viene quindi recuperata precocemente se presente in precedenza o può essere raggiunta ex novo con l'allenamento nei tempi opportuni dopo l'intervento.

L'intervento è abbinabile alla rimozione di eventuale pelle in eccesso e accumuli adiposi localizzati. In questi casi il lavoro eseguito in chirurgia robotica rimane la colonna portante della ricostruzione cui si aggiungono lavori più superficiali a seconda della necessità.

L' anestesia necessaria per eseguire questi interventi è generale, esattamente la stessa che si utilizza per tutte le altre tecniche ricostruttive.

La permanenza in clinica è di alcune notti e si riprende una piena autonomia precocemente.

E' necessario indossare correttamente una fascia addominale contenitiva per uno o due mesi a seconda dei casi.

L'attività sportiva viene recuperata integralmente anche nei casi di sportivi professionisti. 

MILANO
Via Michelangelo Buonarroti 48, 20145 Milano MI
ROMA
Via Aurelia 559, 00165 Roma RM
CÔTE D’AZUR
8 Avenue Camille Blanc, 06240 Beausoleil, Francia
LONDRA
DUBAI

La tecnica più moderna nelle mani più esperte. Il Dr. Antonio Darecchio ha la maggior casistica internazionale nella ricostruzione robotica per diastasi dei muscoli retti. Guarda la bellezza dei risultati!

Risultati